Costanza Arpinelli vince la 22ma edizione della Corsa di Miguel

Dopo un anno di stop, nel giorno della Festa della Liberazione, non poteva essere giorno migliore per i colori della US Roma 83 che trionfano con una delle sue atlete di punta nell’attesissima Corsa di Miguel.
Costanza Arpinelli, triatleta nazionale, nella sua prima uscita ufficiale del 2022 per il settore dell’atletica leggera, si impone nella classica gara romana dedicata in memoria del maratoneta e poeta argentino Miguel Benancio Sanchez, con il fantastico tempo di 33,05 sulla distanza dei 10 km.
Una giornata speciale per tutti e un attesissimo appuntamento che migliaia di appassionati dal 2000 partecipano alla gara organizzata dal Club Atletico Centrale.
Tantissimi i partecipanti, 3190 atleti giunti al traguardo della competitiva e 1300 della non competitiva, che hanno voluto godersi lo spettacolare arrivo all’interno dello Stadio Olimpico. Podisti che condividono la passione per questo sport e il simbolo di solidarietà che da anni rappresenta questa competizione. Vedere sfilare tra gli atleti “le joelette”, carrozzine di persone non autosufficienti sospinte da appassionati della corsa ma soprattutto da grandi campioni come Massimiliano Rosolino e il mitico Giorgio Calcaterra, è rappresentativo di quanto lo sport avvicini le persone.
Tornando alla nostra atleta, Costanza ha sottolineato quanto sia importante per lei vincere una gara così prestigiosa, specialmente in un giorno altamente significativo e che è ben fiduciosa dell’ottimo test conseguito anche in vista dei prossimi impegni agonistici. Ricordiamo che Costanza, atleta di calibro nazionale e internazionale, è campionessa del Mondo di duathlon Junior nel 2018, vice campionessa del Mondo nel triathlon Junior 2019 (arrivata ad un solo secondo dalla sua connazionale Beatrice Mallozzi) e arrivata terza nella Europe Triathlon Cup del 2021
Anche il resto della squadra, come sempre, si è comportata bene onorando fino all’ultimo metro la nostra gloriosa maglia. Insomma un’ottima giornata di sport e un gradito ritorno alla quasi normalità.
Vi ricordiamo che il prossimo appuntamento è con la 7 edizione della “Race for Children” che si si correrà a Montesacro (all’interno del parco dell’Aniene) sulla distanza dei 12 km.

Fulvio Mattielli
Vice Presidente

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.